Assaggi,  Secondi Piatti

Laltrapizza è il modo giusto per mangiare una pizza digeribile e gustosa

Sempre attenta alla alimentazione che propongo ai miei figli, sulla nostra tavola non può mancare un piatto tipico della tradizione secolare italiana: la pizza.Un connubio di sapori e di ingredienti che è entrato a pieno titolo tra i piatti considerati da consumare almeno una volta a settimana nella vera dieta mediterranea. Ricca di proteine, carboidrati, lipidi, minerali, vitamine e probabilmente me ne dimenticherò qualcuno, la nostra italianissima pizza, piace veramente a tutti.
Negli anni (o forse dovrei dire nei secoli)  la tecnica di cottura si è raffinata e ogni zona dell’Italia può vantare il suo particolare modo di proporre questa delizia nostrana.

Purtroppo – e lo dico a malincuore – creare un ottima e soprattutto digeribile pizza non è da tutti!Spesso mi ritrovo a dover rinunciare a mangiarla per problemi legati alla mancata lievitazione, che provoca quel fastidioso mal di stomaco notturno che ti fa rimpiangere di averla assaggiata.

Affidarsi a un ottimo pizzaiolo è la scelta migliore oppure se proprio non si può avere questa fortuna, ricercare il prodotto artigianale dove la ricerca della giusta lievitazione e la cura dei particolari sono mescolati alla passione per questo antico mestiere.Un impresa impossibile? Assolutamente no!
Basta cercare e lasciarsi conquistare da veri esperti di questo impasto cosi gustoso e ricco di tradizione come la produzione della azienda  Mediterranea Quality Food che presenta una assoluta novità dal simpatico nome di  laltrapizza*

Digeribile, leggera, ricca di fermenti lattici vivi, con un mix di farine macinate con il vecchio sistema a pietra ma soprattutto solo ingredienti del Made in Italy, la pizza o direi laltrapizza viene artigianalmente lavorata da esperti del settore che non ne producono mai una uguale all’altra. La presenza di farina di soia, di riso e di frumento NO Ogm, sale, lievito madre e olio extravergine di oliva al 100% italiano, non è un prodotto adatto ai celiaci. E’ bene ricordarlo per chi cerca questo tipo di produzione e di ingrediente per la propria dieta.
La particolarità di questo prodotto è la versatilità. Nella nostra vita frenetica spesso rinunciamo alla buona cucina per mancanza di tempo di preparazione ma laltrapizza è un ottimo alleato contro il tempo: essendo un prodotto già precotto, basta avere un forno preriscaldato e nel giro di 3/4 minuti la nostra pizza è pronta, calda e croccante. 

Pronta in pochi minuti!
Laltrapizza è servita!
Devo dire che quando mi è stato proposto di provare questo prodotto ero restia avendo avuto nella mia esperienza di divoratrice di pizze, esperienze negative soprattutto con la produzione di precotto ma – e lo dico con il cuore – questo prodotto mi ha conquistato!La prova per vedere se una pizza è veramente buona, fatta come si deve, con sapienti mani e soprattutto con l’amore per questo impasto, è lasciarla raffreddare per mangiarla alcune ore dopo.

Le normali pizze precotte o surgelate – in commercio ne vendono tante, forse troppe! – dopo nemmeno dieci minuti che te le trovi nel piatto tendono a diventare dure e immangiabili.
Laltrapizza assolutamente rimane morbida anche dopo quattro ore dalla sua cottura (e probabilmente anche più avanti), digeribile, leggera mantenendo intatto il suo sapore.

Laltrapizza si presta ad essere condita in tantissimi modi – lasciatevi trasportare dalla creatività e dagli abbinamenti più strani – e vi assicuro che è ugualmente deliziosa, semplicemente con un goccio di Olio EVO e sale grosso.
Noi abbiamo provato a gustarla con una manciata di valeriana, dei pomodorini ciliegina e piccole mozzarelle con un pizzico di sale, olio extravergine d’oliva, una spolverata di aglio in polvere. Il tutto aggiunto dopo la cottura.E’ stato un attimo aggiungere una birra artigianale dal gusto forte prodotta da TOZ !



Toz la birra artigianale!
Abbiniamo una Toz Strong artigianale

 

Acquistare queste deliziose pizze artigianali è facilissimo. Il sito di Mediterranea Quality Food è a vostra disposizione con prezzi e offerte per tutte le tipologie di consumatore.E a noi non resta altro che un buon appetito a tutti voi!


Enojoy !! 

Condividiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *