Assaggi,  Dolci

Dolcetti alla Strawberry Cream sorridenti e spiritosi

Dolcetti alla Strawberry Cream: sorridenti e spiritosi

 

Panico! Panico totale quando ti dimentichi che hai invitato gli amichetti dei tuoi figli per i troppi impegni presi e in casa non hai nulla. Guardi la dispensa. Vedi le confezioni di Dolcetto con Strawberry Cream di Freddi Dolciaria. E ti viene l’illuminazione di creare qualcosa di veloce ma soprattutto goloso.

La mia idea di merenda all’ultimo momento è composta da pochi elementi che si possono tenere in dispensa e utilizzare all’ultimo momento. Vediamo insieme come ho creato i Dolcetti alla Strawberry Cream sorridenti 😀

 

 

Gli ingredienti per i dolcetti spiritosi

Ingredienti per circa 16 pasticcini: 2 confezioni da otto Dolcetto Crema Strawberry , 2 confezioni di pasta modellante alimentare colori a scelta, 1 penna gel decorativa per alimenti colore a scelta. Occorrente per la preparazione: 1 mattarello, farina (tipologia non importante), 1 coltello senza seghetto, pirottini per muffin (confezione da 20 circa!) 1 pennello e un goccio di acqua. 
 

La preparazione per i dolcetti spiritosi

Preparazione: su un tagliere cospargete di farina – servirà a non far attaccare la pasta modellante- tagliate un pezzo di pasta (meno della metà) e stendetela con il mattarello tenendo mezzo cm di altezza. Scartate le confezioni di Dolcetto e tagliatele a metà creando dei rettangoli. Posate ogni singolo Dolcetto sulla pasta modellante scegliendo voi che colore utilizzare sia per la base sopra che per le decorazioni e aiutandovi con il coltello formate le facce. Aiutandovi con il pennello e un goccio di acqua, attaccate la pasta modellante in ogni singolo quadrato di Dolcetto e le decorazioni che volete ideare. Completate con il pennarello gel per alimenti a piacere e a creatività. Ogni singolo dolcetto può essere riposto nei pirottini per muffin. Lasciate riposare in frigo per dieci minuti e servite ai bimbi per merenda. 
In caso rimanga della pasta modellante potete riporla in frigo da utilizzare successivamente, avvolgendola con della pellicola oppure creare delle forme a piacimento con gli stampini per biscotti. 
 
 
 
* Piccola precisazione: se avete del tempo e avete dimestichezza con la pasta modellante alimentare e vi piace pasticciare potete farla in casa che sicuramente è più salutare e con meno coloranti. Purtroppo quelle in commercio che ho acquistato finora anche io avendo poco tempo e trovandomi all’improvviso gente a merenda, sono piene di additivi. Se conoscete alternative commentate senza indugio che accetto qualsiasi vostro consiglio
Alla prossima
Sabrina
Condividiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *