Assaggi,  Secondi Piatti

Scrigni di pasta sfoglia con broccoli e patate

Scrigni di pasta sfoglia con broccoli e patate, una ricetta realizzata semplicemente grazie a Bio Express!
Il nuovo servizio di consegna a domicilio di frutta e verdura di stagione è arrivato a casa nostra al momento giusto. Il momento in cui la frutta e la verdura sono ai massimi storici nei supermercati e trovare il giusto connubio tra il Bio e la stagionalità diventa sempre più difficile.
Le consegne a domicilio di Bio Express avvengono nella maggior parte delle regioni italiane ma in particolare servono la zona di Milano, una parte del Veneto, Friuli Venezia Giulia e zona del Piemonte ma troviamo la possibilità di avere frutta e verdura fresca anche in Emilia Romagna e all’interno del raccordo anulare di Roma.
Tre sono le tipologie che possiamo acquistare e in base alle proprie esigenze o alla possibilità di averle anche in ufficio con la simpatica idea chiamata le Bio ceste in ufficio ma Bio Express è anche abbonamento.
Possiamo ordinare settimanalmente che quindicinalmente ma avendo sempre ben in mente cosa ordinare e le quantità. E per chi come me adora Ikea e non rinuncia alla sua card, gli amici di Bio Express hanno pensato anche a questo amore: la Bio cesta Ikea Family!  Semplice e veloce ma soprattutto BIO come il pensiero eco friendly della azienda svedese!
A questo punto vi starete domandando cosa ho ricevuto nella mia prima Bio Box e l’elenco è tantissimo ma posso dirvi che al suo interno c’era di tutto e di più, tra cui i broccoli che vi presento nella ricetta di oggi insieme alle patate a pasta gialla, l’aglio e il porro: scrigni di pasta sfoglia con broccoli e patate !
Ricetta vegetariana
  • Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare, 1 broccolo (cavolo broccolo) media dimensione, 3 patate a pasta gialla, 1 porro, 2 spicchi d’aglio, 1 cucchiaino di paprica dolce, sale e Olio EVO p.p.* 1 rosso d’uovo
  • Preparazione: prima di procedere alla composizione degli scrigni, lavate, pulite e tagliate a pezzetti sia le patate che il cavolo broccolo andando a sbollentarli in acqua leggermente salata
  • Lasciate raffreddare una volta cotta la verdura e procedete alla preparazione della pasta sfoglia. A differenza di altre food blogger io preferisco acquistarla per una serie di motivi che è facile da indovinare: è più facile e più veloce ben sapendo la certezza del risultato. Stendetela per una decina di minuti prima di procedere a dividere l’impasto in quattro rettangoli più piccoli e procedete facendo dei piccoli tagli dagli angoli per formare successivamente delle ali di chiusura dello scrigno
  • In una padella antiaderente saltate per pochi minuti insieme all’aglio e al porro tagliato grossolanamente la verdura e un pizzico di sale a piacere.
  • Preriscaldare il forno a 180°
  • Poniamo un paio di cucchiai al centro di ogni singolo triangolino di pasta sfoglia e chiudiamo ogni lato cercando di lasciare un piccolo buchino al centro che servirà per buttare fuori l’umidità durante la cottura.
  • Spennelliamo con il rosso dell’uovo leggermente sbattuto e informiamo per una ventina di minuti o fino a quando non viene dorato lo scrigno

 

Avere una box piena di verdura e frutta fa venire voglia di preparare tantissimi piatti gustosi ma soprattutto è un alleato nella corsa frenetica che la vita ci mette alla prova ogni giorno.
#postincollaborazione
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.