Assaggi,  Primi Piatti

Trofie alle mele croccanti e speck alla curcuma

Trofie alle mele croccanti e speck alla curcuma nasce quasi per caso, girovagando tra le pagine del gruppo denominato “allergia al nichel” di cui faccio parte da alcuni mesi. Un gruppo di amiche che, mi accompagna giorno dopo giorno, nella difficile dieta di disintossicazione.
La parte più difficile è sicuramente quella di trovare un accostamento di gusti che possa soddisfare tutta la famiglia e che la cucina non diventi un vero proprio ristorante con mille portate tutte diverse. Lo speck tanto amato anche dai più piccolo e il gusto dolce delle mele sono un ottimo accostamento di sapori.
Trofie alle mele croccanti e speck alla curcuma: la ricetta
  • Ingredienti 125 g di trofie pasta fresca, 8 fette sottili di speck non affumicato, 1/2 bicchiere di vino bianco, 2 mele di medie dimensioni, 1 scalogno, 125 g di formaggio fresco spalmabile, 1 punta di coltello di curcuma, 1 punta di coltello di paprica dolce, olio Evo e sale grosso q.b. Pepe in polvere a p.p.
  • Preparazione: far bollire l’acqua per la cottura delle trofie – media circa sei minuti – e nel frattempo tagliare grossolanamente lo scalogno e le mele possibilmente a striscioline o dadini della stessa grandezza. In una padella antiaderente ampia (se avete in casa la padella wok è l’ideale) aggiungete un filino di olio Evo facendo saltare per alcuni minuti sia lo scalogno che le mele.
  • Sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco e cuocete per circa 5/6 minuti lasciando le mele croccanti senza cuocerle troppo per non creare una crema
  • In una padella a parte fate rosolare lo speck dopo averlo tagliato a striscioline e aggiungete il formaggio fresco spalmabile che si scioglierà lentamente. Aggiungete un pizzico di curcuma – basta una puntina di un coltello e uno di paprica dolce. Procedete a questa cottura tenendo per un paio di minuti il fuoco acceso su una fiamma media e poi spegnendo per non creare ulteriore calore che andrebbe a bruciare il formaggio insieme allo speck. Aggiungete un cucchiaio o due di acqua di cottura per rendere più cremoso il formaggio.
  • Scolate la pasta e aggiungetela prima nel preparato di mele e scalogno poi successivamente in quello con lo speck e il formaggio. Amalgamate il tutto e a piacere aggiungete una spolverata di pepe nero in polvere.
Buon appetito da Sabrina 💛

*La ricetta è stata modificata in data 4 marzo 2020 ed è stato tolto ogni riferimento a brand commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.