Assaggi,  Contorni

Uova ripiene al tonno e maionese (ricetta della nonna)

Uova ripiene al tonno e maionese
Uova ripiene al tonno e maionese

 

Uova ripiene al tonno e maionese è la ricetta (della nonna) che vi presento oggi, in questa giornata di inizio settembre che assomiglia tanto a un autunno inoltrato per il buio e la pioggerellina fastidiosa che scende. E se abbiamo già iniziato a metterci una maglietta a maniche lunghe per non infreddolirci, la nostra tavola è ancora molto estiva e ci propone una ricetta che porta lontani con la memoria.
Il calore della cucina della nonna paterna, gli odori che provenivano dalla dispensa che ricolma dei prodotti della terra mi accoglievano ogni volta che facevo loro visita e il sapore inconfondibile di ogni sua pietanza. Del periodo legato all’infanzia le uova ripiene al tonno e maionese ne sono un ricordo affettuoso che oggi offro a voi e a chi mi legge
 
 
 
           Ingredienti per uova ripiene al tonno e maionese: 
  • otto
    uova grandezza media,
  • 4
    cucchiai di maionese,
  • 1
    cucchiaio di olio Extravergine d’Oliva,
  • 200
    g di tonno in Olio d’Oliva,
  • 2
    cucchiai di capperi ;
  • 1
    pizzico di sale ;
  • 1
    pizzico di pepe nero
  • Preparazione: 
    • lavare in acqua fredda le uova prima
      di utilizzarle, togliendo così le impurità e
      poniamole in una pentola con acqua fredda che andremo a portare in
      ebollizione a fuoco medio.
    • Dal
      momento in cui incomincia a bollire l’acqua, lasciamo
      passare 10 minuti prima di toglierle dal fuoco e raffreddarle in
      acqua corrente fredda.
    • Dando
      dei piccoli colpetti con un cucchiaino sul guscio di ogni singolo
      uovo, andiamo a toglierlo delicatamente e togliamo a metà cercando
      di non rovinare il rosso che ci servirà per il ripieno.
    • Poniamo
      in una ciotola il rosso e le uova in un piatto preparandoci a creare
      il ripieno.
    • Scoliamo
      il tonno dall’olio di oliva e lo frulliamo insieme ai quattro
      cuccchiai di maionese, al
      cucchiaio di olio d’oliva extravergine, i capperi e al rosso creando
      così una crema .
    • Aggiungiamo
      un pizzico di sale (dipende anche dalla tipologia di tonno che avete
      scelto quindi consiglio prima di assaggiare) e un pizzico di pepe
      nero.
    • Con
      l’ausilio di un cucchiaino andiamo a riempire ogni mezzo uovo con la
      crema appena preparata.
    E’ importante riporre le uovo in frigorifero per un paio di ore prima di servirle, coprendole bene con una pellicola per non intaccare il sapore delle stesse o per non venire a contatto con altro cibo presente nell’elettrodomestico. Si possono servire appena uscite dal frigo o alcuni minuti dopo ma sicuramente maggiore è il tempo di permanenza del ripieno nell’uovo maggiore è il suo amalgamarsi con il resto degli ingredienti
    Uova ripiene al tonno e maionese (ricetta della nonna) può considerarsi una pietanza adatta anche al finger food per la praticità di utilizzo delle stesse uova ma attenzione sempre all’etichetta e dove acquistate le uova. Cercate sempre allevamenti non intensi e a terra da contadini certificati. Ne va della nostra salute!
    Alla prossima
    Sabrina
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.