Assaggi,  Secondi Piatti

Burger Veg agli spinaci con patate gratinate all’emmental e salvia

Tradizione in famiglia prima delle feste natalizie è quello di servire in tavola, pietanze leggere che preparano lo stomaco alle abbuffate del periodo. E la ricetta di oggi – burger veg agli spinaci con patate gratinate all’emmental e salvia – rientra proprio in questa tradizione famigliare.
Per essere in linea con il pensiero del stare leggeri abbiamo optato per una pietanza totalmente vegetale e in nostro soccorso sono arrivati i burger agli spinaci della Linea Veggie di Amica Natura di Alcass. Sono facili da preparare – basta toglierli dal freezer dove vengono riposti – e scaldarli per qualche minuto con un goccio di olio di oliva extravergine o di altra tipologia di olio ma soprattutto sono gustosi al punto giusto.
Vediamo insieme la ricetta dei burger veg agli spinaci con patate gratinate all’emmental e salvia ↓ e se siete curiosi di carpire i segreti di questo brand il sito ufficiale è ricco di informazioni e di ricette delle food blogger che collaborano con loro. E ci siamo anche →→ noi ←←
Burger Veg agli spinaci con patate gratinate all'emmental e salvia
Burger Veg agli spinaci con patate gratinate all’emmental e salvia
 
Ingredienti per quattro persone: 4 burger agli spinaci  Veg Amica Natura Veggie , 8 patate media dimensione, 40 g emmental francese, 6/7 foglioline di salvia, 20 g burro, paprica dolce, curry e sale q.b Olio Evo q.b.
  • Preparazione: lavate accuratamente sotto l’acqua corrente le patate andando a togliere la terra che è ferma sulla buccia e adagiatele in una pentola con dell’acqua leggermente salata cuocendole fino ad ammorbidirsi.
  • Scolate le patate lasciandole raffreddare prima di togliere la buccia e non preoccupatevi se si rompono serviranno a tocchetti.
  • Scaldate nel frattempo in una padella,  un goccio di olio di oliva extravergine o di burro, andando a cuocere per un paio di minuti i burger agli spinaci. Non vi è bisogno di scongelare il prodotto.
  • Adagiate i burger di spinaci su una teglia da forno ricoperta di apposita carta e ricopriteli delle patate ormai raffreddate.
  • In un pentolino fate sciogliere il burro con la salvia e irroratene le patate dopo aver tolto la salvia e completate il tutto con una spolverata di emmental spezzettato.
  • Al forno per circa 2/3 minuti a 220 gradi.
  • Solo alla fine spolverate con paprica dolce e curry.
Sabrina
Condividiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *