Assaggi,  Dolci

Plumcake alla ricotta di bufala e gocce di cioccolato

Plumcake alla ricotta di bufala e gocce di cioccolato è la ricetta che vi propongo oggi e che è stata accolta in famiglia con estremo piacere. 
Perchè ho scelto la ricotta di bufala? Da alcuni mesi presso il mercato contadino (del venerdì) organizzato sia dal Comune di Ferrara che dalle Associazioni Agricole della Coldiretti ed altri enti, è possibile acquistare i prodotti caseari provenienti dalla produzione di latte di bufala. 
A differenza di quello che si pensi, la ricotta di bufala non è un formaggio ma un latticino  più calorico e ricco di grassi rispetto alla più consumata e conosciuta proveniente dal latte di vacca o di pecora. La produzione di questo latticino ha anche una denominazione di origine protetta (DOP) che è riconoscibile dalla diversa lavorazione che proviene durante la lavorazione della mozzarella campana. Diverse proprietà ma sicuramente altrettanto gustose.
E per il gusto più ricco e più forte al palato ho preferito utilizzare questa tipologia di latticino a differenza delle solite ricette che richiedono un diverso utilizzo di ricotta. Vediamo insieme la ricetta? 
Un plumcake più gustoso
Plumcake alla ricotta di bufala e gocce di cioccolato
Plumcake alla ricotta di bufala e gocce di cioccolato:
la ricetta



  • Ingredienti: 250 g ricotta di bufala (in alternativa di latte vaccino o pecora) 1 uovo, 120 g zucchero semolato, 240 g farina, 50 g farina di mandorle, 25 g di gocce di cioccolato fondente, 1 bustina di lievito. Zucchero a velo a piacere.
  • Occorrente: stampo per plumcake, spatola per dolci. 
  • Preparazione:  utilizzando una forchetta ammorbidite la ricotta e aggiungete un poco alla volta lo zucchero fino a quando non otterrete una crema morbida e liscia.
  • Unite al composto l’uovo e gli ingredienti secchi che avrete precedentemente setacciato. Amalgamate il tutto con una spatola da dolci o in alternativa con la planetaria a modalità lenta. 
  • Preriscaldate il forno a 150 gradi e prima di versare il composto nello stampo da plumcake, aggiungete le gocce di cioccolato.
  • Infornate per 20/25 minuti sempre a 150 gradi così da permettere al composto di cuocersi al suo interno e non bruciarsi esternamente.
  • Lasciate raffreddare e a piacere spolverate con dello zucchero a velo 
In alternativa allo stampo da plumcake potete utilizzare gli stampini da muffin aggiungendo il composto fino a metà del pirottino e utilizzare sempre una temperatura non troppo alta. Il procedimento è lo stesso, cambia la modalità di cottura che cambia a seconda del proprio piacere. 
Sabrina 
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.