Italia,  Trentino Alto Adige

Mercatino di Natale a Bolzano

Il Mercatino di Natale a Bolzano è una esperienza da vivere, da gustare e da vedere . Le vie del centro storico si illuminano, si trasformano nei colori dell’Avvento e nell’aria si respira odor di cannella.

Bolzano  offre molti spunti interessanti e non solo in attesa del Santo Natale. Vivace, allegra, dalle mille sfumature di linguaggio è ben posizionata a livello geografico. Una posizione che l’ha eletta anche quest’anno, come la città dove si vive meglio.

A noi è bastato girarla per tre giorni per capire come essa sia affascinante. Ricca di una moltitudine di prospettive che permettono anche al visitatore più critico di apprezzarla.

Per il nostro soggiorno abbiamo scelto un piccolo albergo leggermente fuori dal centro storico. Ben posizionato e con un comodo parcheggio. La possibilità di usufruire dell’autobus a pochi metri è stato molto importante per noi. Abbiamo voluto così contribuire a rendere sostenibile la nostra visita al Mercatino di Natale a Bolzano. E per farlo al meglio ci siamo attrezzati di una indispensabile alleata.

Si chiama Mobilcard ed è acquistabile presso tutti i punti vendita del Trasporto Integrato Alto Adige. Negli uffici turistici, in alcune strutture ricettive e nei musei. Si può scegliere se acquistarla per 1 giorno, 3 giorni o 7 giorni ed unirla alla comoda opzione di visita ai musei o al noleggio giornaliero di una bicicletta.

Noi abbiamo avuto modo di usufruire della Museumobil Card la quale ci ha permesso di avere viaggi illimitati con tutti i mezzi pubblici e di poter entrare negli oltre 80 musei e collezioni di tutto l’Alto Adige.

Nei prossimi giorni vi racconteremo la nostra avventura su e giù per le montagne di Bolzano alla scoperta di piccoli mercatini di Natale. Un viaggio al cardiopalma di ben 12 minuti con la funivia e altrettanti minuti favolosi con il trenino storico.

Passeggiando per Bolzano con la carrozza storica

Mercatino di Natale in centro a Bolzano

Il Mercatino di Natale è collocato all’interno del centro storico che per l’occasione viene chiuso al traffico delle macchine. Un ottima organizzazione e un servizio di sorveglianza permettono al visitatore di poter godere dell’atmosfera natalizia in completa sicurezza. Le vie del centro storico con i suggestivi portici, parco Stazione e Piazza Walther sono perfetti contenitori per assaporare l’aria natalizia.

Il programma dell’evento è veramente ricco di iniziative. Noi abbiamo avuto modo di assistere al concerto (inaspettato!) della banda di fiati che dal balcone del Palazzo Mercantile, hanno conquistato tutti i presenti. Abbiamo ballato le tipiche danze tirolesi, assaggiato il vin brulè e gustato i wurstel con i crauti ancora caldi. Ci siamo spaventati per la sfilata dei Krampus che con i loro costumi e maschere, hanno fatto urlare i meno coraggiosi.

L’attenzione verso i più piccoli è stata molto apprezzata da tutti noi in famiglia. Sicuramente le attrazioni come la giostra e il trenino, il giro sui pony o in carrozza, hanno reso indimenticabile la visita a Bolzano. Una atmosfera magica che rispecchia la città e che ci permette di assaporarne solo una minima parte. La voglia di tornare diventa molto forte ma soprattutto il desiderio di scoprirne i suoi angoli più nascosti e meno conosciuti.

Mercatino di Natale a Bolzano – Particolare del centro storico

Mercatino di Natale a Bolzano: alcuni consigli

Se scegliete di visitare questa città e il suo mercato natalizio, abbiamo alcuni consigli da offrirvi. In primis, scegliete sempre la data giusta se il vostro viaggio è di un giorno solamente. Se preferite una toccata e fuga meditate che come voi altre centinaia di persone hanno fatto lo stesso ragionamento.

Tenete conto che il sette dicembre a Milano è festa del santo patrono. Unire questa giornata al giorno dopo che si festeggia l’Immacolata è molto semplice. Rischiate di trovarvi in mezzo al traffico di andata e di ritorno, con i parcheggi occupati e sgomitando per vedere anche solo una bancarella. Non ne vale la pena! Meglio scegliere un giorno con meno traffico e meno gente in giro.

Ed ora un piccolo aggiornamento: Il mercatino di Natale di Bolzano si svolge dal 28 novembre al 6 gennaio 2020 con un orario di apertura dalle 10 alle 19. Un calendario ampio che vede nel 29 novembre la possibilità di visitare gratuitamente alcuni musei che rimarranno aperti fino all’una di notte (La lunga notte dei Musei), l’arrivo il 6 dicembre di San Nicola e i terrificanti diavoli travestiti il 7 dicembre alle ore 17.

Se la possibilità di soggiornare in zona non fa per voi, il nostro consiglio è quello di usufruire dei comodi treni regionali che dal Brennero portano a Trento. Da Malles fino a San Candido. I bambini sotto i sei anni non pagano e le iniziative a favore dei ragazzi al di sotto dei 14 anni è veramente interessante. In questo caso valgono le card sopra menzionate.

Bolzano è una città che offre molto ai turisti e ai visitatori: ristoranti, alberghi, bar tipici e negozi (tanti! tanti!). In un’ottica low cost, consigliamo di fermarvi sempre a controllare i prezzi fuori dai locali. Sempre.

Ringraziando l’Azienda di Soggiorno e Turismo per le informazioni che ci hanno fornito e la cortesia dimostrata. Vi consigliamo come sempre di fermarvi presso l’Info Point per reperire opuscoli sulle attività ed iniziative in corso. La sede in questione si trova in via Alto Adige n. 60 a pochi metri dalla Stazione dei Treni.

E da Bozen è tutto!

*Post in collaborazione con Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano 

12 commenti

  • Stefania

    Non sono mai stata e mi sarebbe piaciuto andare in occasione del Natale ma alla fine ho optato per una vacanza al calduccio a Valencia, spero il prossimo anno ma, seguendo il tuo consiglio, non andrei per il ponte dell’Immacolata.

  • Anna Luisa

    Ho visitato i mercatini di Natale di Trento e Bolzano tantissimi anni fa, ma leggendo il tuo post mi rendo conto che avrei dovuto dedicare più tempo a questa meravigliosa città…mi sa che mi hai dato l’input per tornarci 😉
    A presto
    Anna Luisa

  • Silvia The Food Traveler

    Mi sa che quest’anno i mercatini di Natale me li perdo perché nelle prossime vacanze resterò a casa. Ma tra gennaio e febbraio sto cercando un posto per un weekend rilassante, tra le montagne, dove si mangi bene e magari anche con una SPA a disposizione: Bolzano mi sembra un’ottima soluzione anche perché è una città davvero carina ❤️

  • Monica

    Bellissimo il mercatino di Bolzano, così come gli altri dell’Alto Adige. Ci sono stata l’anno scorso ma ho già voglia di tornarci. Ma, come hai detto anche tu, meglio evitare il ponte dell’Immacolata per vivere meglio l’atmosfera di questi luoghi!

  • Sara

    Io adoro i mercatini di Natale e mi sarebbe piaciuto tanto andare a visitare quelli di Bolzano e dell’Alto Adige ma quest’anno non ci riusciamo. Spero tanto di poterci andare il prossimo anno!

  • anna di

    Che dire, i mercatini di natale e l’altro adige sono un connubio perfetto. SI è vero ce ne sono ormai ovunque, ma quelli di Bolzano o Merano restano per me i migliori, sarà per l’odore di cannella , come hai detto tu, sarà per le vette innevate, ma qui tutto è più nataloso!

  • Katja

    Fino la scorsa primavera ho lavorato a Bolzano e l’anno scorso passavo davanti ai mercatini due volte al giorno perché si trovavano proprio a metà strada tra la stazione dei treni e il mio lavoro.

    Devo dire che rispetto a Trento, mi piacciono molto di pù quelli di Bolzano e l’aria che si respira ti prende molto: sarà perché hanno già il fascino delle tradizioni natalizie tedesche?

    • SaBriNa

      A noi sono piaciuti veramente tanto forse perchè come dici tu, l’aria che si respira è quella delle tradizioni natalizie tedesche

  • Annalisa trevaligie-travelblog

    I mercatini di Natale di Bolzano sono davvero carinissimi. Manchiamo da qualche anno, ma ho tanti souvenir presi proprio lì sparsi per casa. Dalle bellissime palle di natale in vetro soffiato ai deliziosi gnomi di stoffa. Io sono un estimatrice dei mercatini di Natale e sono sempre in giro in questo periodo, alla ricerca della bancarella più bella!

  • Marta - Italobackpackers

    Adoro i mercatini di Natale, le città decorate, le illuminarie e AMO IL TRENTINO! Accoppiata perfetta quindi per me. Sono stata a Bolzano solo per qualche ora quindi non ho avuto il tempo di visitarla per bene. Sarebbe un’occasione perfetta per un nuovo viaggio in Trentino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.