Assaggi,  Primi Piatti

Zuppa al porro con croccante Prosciutto di Modena DOP

Last Updated on

Esistono diverse tipologia di cucina. A volte preferiamo rifugiarci nella tradizione, altre volte in ricette meno convenzionali. Qualsiasi sia la scelta, la maggior parte delle preparazioni provengono da un ricordo lontano. E la zuppa al porro con croccante Prosciutto di Modena DOP arriva da molto lontano.

Non c’è bisogno di raccontarvi tutta la storia di una semplice, seppur gustosa, zuppa. Ciò che è importante sapere è come la dolcezza del porro sembra trovare arricchimento di sapori, incontrando i croccanti riccioli del Prosciutto di Modena DOP.

Se vi abbiamo incuriosito almeno un pochino, non vi resta altro che scorrere poco più sotto per leggere la ricetta che vi proponiamo oggi.

Zuppa al porro con croccante Prosciutto di Modena DOP: la ricetta

Ingredienti: un mazzetto di porri (4/5), 1 patata piccola, 1 litro e mezzo di brodo vegetale, mezzo bicchiere di vino bianco, olio extravergine d’oliva q.b, paprica piccante q.b. 2 fette tagliate sottili di Prosciutto di Modena DOP, 1 noce di burro.

Preparazione: laviamo accuratamente i porri togliendo le estremità e tagliandoli a rondelle fini. In una padella antiaderente, scaldiamo un filo di olio EVO e la noce di burro. Sfilacciamo con le mani o un coltello sottile, le fettine di Prosciutto di Modena DOP . Aggiungiamo il porro e lasciamo insaporire per alcuni minuti. Togliamo il Prosciutto di Modena DOP e lo mettiamo a raffreddare in un pezzo di carta assorbente. Procediamo con la cottura del porro sfumandolo con il vino bianco.

Versiamo il brodo vegetale e la patata piccola dopo averla lavata, sbucciata e tagliata a tocchetti di ugual misura. Portiamo a cottura per 40 minuti a fuoco lento. Spegniamo il fornello e lasciamo raffreddare per alcuni minuti la zuppa per poi andarla a frullare con un mixer ad immersione. La patata farà da collante rendendo il composto più denso.

Servire la zuppa di porro con una spolverata di paprica piccante e i riccioli di Prosciutto di Modena DOP che raffreddandosi hanno assunto la consistenza del croccante.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.