Emilia Romagna,  Italia

La magia del Natale nella rinascimentale Ferrara

Ferrara, culla del Rinascimento, è una città da visitare in ogni momento dell’anno. Il periodo dell’avvento, la magia che si respira passeggiando fra le sue storiche vie ne aumenta la bellezza e il fascino che diventa impossibile resisterle. Bancarelle, eventi e luminarie sono dislocate in tutto il centro storico e in particolare lungo il listone di Piazza Trento e Trieste.

I mercatini di Natale sono una antica tradizione risalente al XIV secolo in Germania e in Alsazia. All’epoca la creazione dei supermercati e degli esercizi commerciali come li intendiamo al giorno d’oggi, erano ben lontani nell’essere pensati. Per acquistare un regalo o fare acquisti si aspettavano le fiere di mercato che nel periodo natalizio, si moltiplicavano e si arricchivano. Nascono così i primi mercatini di Natale che vedono la città di Dresda, nello stato tedesco della Sassonia, la prima collocazione di bancarelle nel 1434. A seguire Strasburgo e Norimberga che mantengono la tradizione e il fascino ricco di tradizioni oltre che meta perfetta per gli amanti del Natale.

Festa del Regalo in Piazza Trento e Trieste – 20 Novembre al 7 Gennaio 2022

Il Natale 2021 vedrà come gli anni passati il grande ritorno delle casette in legno bianco sul listone di Piazza Trento e Trieste dal 20 novembre al 7 Gennaio 2022 con un orario dalle ore 10 alle ore 19 tutti i giorni.

Souvenir, addobbi artigianali e le specialità locali non mancheranno assolutamente e potranno essere acquistate nelle colorate confezioni regalo o gustate sul posto. Andare via da Ferrara senza aver acquistato e gustato la sua cucina è impossibile! Cappelletti, cappellacci, salama da sugo e tenerina al cioccolato ma soprattutto il tradizionale Pampepato. Nella sua tipica forma ovale, il dolce dell’Avvento è un tripudio di sapori: croccante cioccolato fondente fuori e un morbido impasto di cacao con mandorle, nocciole, cannella e un pizzico di pepe al suo interno. Prodotto con marchio Igp dal 2015, viene prodotto artigianalmente seguendo l’antica ricetta del XV secolo.

E in una città che si prepara all’arriva del Santo Natale non può mancare il simbolo per eccellenza: l’albero. E Ferrara ne avrà ben tre collocati nelle zone più caratteristiche e la cui accensione è prevista per il giorno 8 Dicembre 2021. Dall’oramai storico albero del centro storico (collocazione Piazza Travaglio – San Romano) saranno allestiti i due alberi in Piazza XXIV Maggio (zona Acquedotto) e presso il nuovissimo Winter Park del Grattacielo. Un importante segnale che la zona attorno alla stazione sta tornando ad essere vivibile e a misura di cittadino.

Foto di Repertorio Natale 2019
La magia del Natale per i bambini
Piazza Municipale e la Contrada di San Paolo ancora una volta insieme

A rendere ulteriormente magico il Natale si rinnova la bravura della Contrada Rione San Paolo. Nella centrale Piazza Municipale è stato allestito un vero e proprio Paese di Babbo Natale. I bambini con l’aiuto di colorati elfi potranno scrivere la propria letterina e appenderla all’albero. Si potranno fare fotografie con Babbo Natale, la slitta con le renne e si potrà entrare nella sua casetta. Per vedere dove egli vive e come passa il suo tempo libero. L’iniziativa è a offerta libera.

Quest’anno saranno i Nini Nani ad aiutare i bambini a colorare e scrivere la loro letterina che verrà appesa nell’albero speciale proprio di Babbo Natale. Non mancherà la possibilità di assaggiare prodotti locali e gustose bevande calde per grandi e soprattutto per i piccini.

Capodanno a Ferrara: l’incendio del Castello

Simbolo della città con il suo fossato e il suo ponte levatoio, il Castello Estense è il fulcro di moltissimi eventi. La nuova illuminazione che cambia colore ogni sera è il preludio all’evento più importante: l’incendio del Castello. Al momento in cui vi scriviamo (25 novembre 2021) le disposizioni non sono ancora state aggiornate ed anche se è confermato l’incendio come manifestazione, non abbiamo informazioni su come sarà possibile vederlo dal vivo.

… e la Befana?

L’unica certezza che abbiamo in questo 2021 è che la Befana arriverà il 6 Gennaio del 2022 ma è tutto un divenire. Gli eventi legati alla sua figura che ci daranno modo di salutare le feste sono in via di definizione.

Saremo di parte con il nostro essere ferraresi ma vi consigliamo di fare un salto nella città estense addobbata a festa. Non lasciatevi sfuggire l’occasione per vivere il Natale con un pizzico di sana magia e per tornare bambini almeno una volta l’anno.

Per chi volesse raggiungere Ferrara in auto, treno e camper

La città di Ferrara come ogni anno metterà a disposizione per chi proviene da fuori i suoi ampi e comodi parcheggi di Via Darsena e via Kennedy con una area sosta a pagamento ma senza servizi, ben illuminata. Ferrara è inoltre ben collegata con il servizio ferroviario con la tratta Bologna – Venezia e con un servizio pullman eccellente. Dalla Stazione Ferroviaria partono inoltre bus che potranno accompagnare il turista nel centro storico (e non solo). La città delle biciclette è inoltre fornita di bike sharing e monopattini elettrici.

Navigo nel fantastico mondo del web, giocando con le parole e con i contenuti dei blog altrui. Viaggio per scrivere e scrivo per viaggiare. Una laurea in pedagogia sociale nel cassetto, una libreria piena di libri fantasy e la passione per le serie televisive.

10 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.